Call

Music is the best è la piattaforma di scouting per nuovi talenti di Panico SRL.

Nasce dall’esperienza di Freschissimo, contest all’interno del progetto Tutto Molto Bello, che Panico ha seguito attivamente nello scorso triennio della legge 2/2018 con il lavoro svolto nelle selezioni e sui vincitori Rareș e Sid nel 2019, e So Beast e Westfalia nel 2020.

Si articola in un contest aperto a tutte le band con repertorio originale alle quali vengono offerte attività di formazione e di produzione e, per le due vincitrici di ogni edizione, un percorso di management temporaneo volto alla pubblicazione di album, singoli, EP con l’obiettivo di professionalizzare l’attività musicale nata spontaneamente dal basso.

L’obiettivo di Music is the best è duplice. Da un lato, attraverso la call aperta a tutti, la piattaforma si propone di creare relazioni tra musicisti, organizzatori di eventi dal vivo, studi di registrazione e professionisti in generale che operano in Emilia-Romagna, con l’obiettivo di diventare un vero e proprio osservatorio e un festival sull’effervescenza e sulla creatività/produttività musicale che si snoda lungo la Via Emilia.

Dall’altro, grazie alla collaborazione con Kilowatt, il percorso vuole esplorare alcuni nodi professionali e di advocacy utili, a nostro avviso, a tarare alcune soluzioni in termini di policy regionali a sostegno dei musicisti. A questo scopo, attraverso un’attività di residenza innovativa che utilizza tecniche provenienti dal mondo della co-progettazione e dell’arte relazionale, Music is the best sviluppa un percorso di coinvolgimento attivo dei musicisti o delle band selezionate nelle varie tappe del progetto volto all’emersione di una mappatura delle parole chiave, ma anche delle preoccupazioni e delle aspettative della scena musicale, in un particolare momento storico come questo.

Attraverso il sito e i suoi canali social media Music is the best intende realizzare una narrazione costante del processo, dalle selezioni alle produzioni, creando contenuti multimediali come video, podcast che raccontino il maggior numero di band coinvolte, creando di fatto una vetrina on-line per il pubblico e per gli addetti ai lavori.

Le fasi di Music is the best

Dalla call on-line verranno selezionati fino a 27 progetti che affronteranno le selezioni dal vivo nel mese di febbraio 2022, in vari locali dell’Emilia-Romagna.

Dalle selezioni dal vivo emergeranno fino a 9 band che saranno protagoniste di un momento di formazione in collaborazione con Kilowatt, The Orchard e altri professionisti del mondo della musica e della produzione di un brano per ciascuna delle band in alcuni studi di registrazione della Regione.

Verrà successivamente creata una compilation digitale che verrà lanciata su etichetta Needn’t nel mese di maggio.

Durante la finale, che si terrà a Bologna, dai 9 progetti ne verranno selezionati due, che saranno oggetto di una produzione e di un tour a livello nazionale.